29 Maggio 2018  |  Blog

Zanzariere: quali scegliere e perché?

Zanzariere: quali scegliere e perché?

squalonet1

In molti pensano che la scelta della zanzariera sia un fattore talmente marginale che, il più delle volte, si delega direttamente il produttore/venditore, limitandosi a scegliere solo il colore del telaio.

Bisogna sapere che, se prevista in tempo, la zanzariera può avere molteplici sistemi di applicazione ed essere integrata tra l’infisso ed il sistema di oscuramento (persiana, avvolgibile, ecc.) risultando discreta o addirittura a scomparsa.

Le zanzariere si possono suddividere i due gruppi (maggiormente utilizzati):

Zanzariere a rullo;

Zanzariere plissettate.

Le zanzariere a rullo possono essere a molla, a catena o motorizzate.

Dispongono tutte di un cassonetto per l’avvolgimento (orizzontale o verticale) del telo che può essere profondo da 4 a più di 7 cm che di conseguenza influisce anche sullo spazio utile per il posizionamento.

Su questi modelli il limite di dimensioni è collegato alla grandezza del cassonetto ed al sistema di movimentazione che, logicamente, raggiunge misure maggiori con l’utilizzo della motorizzazione.

wefwUu7emL

Le zanzariere plissettate o miniplissè non utilizzano cassonetti per la custodia del telo risultando meno ingombranti e di più facile installazione anche in situazioni di montaggio con infissi e sistemi di oscuramento o protezione già posizionati.

Inoltre raggiungono dimensioni più grandi ed una stabilità superiore rispetto alle classiche con rullo (manuali).

In entrambe le soluzioni, ruolo molto importante è giocato dal telo.

Quando acquistate le zanzariere, chiedete sempre la certificazione del telo! (valore gtot)

Tale condizione, vi permette di avere le detrazioni fiscali per efficientamento energetico e di conseguenza benefici reali per la vostra abitazione.

Inoltre oggi si sono raggiunti livelli altissimi per quanto riguarda la produzione dei teli.

Dal telo idrorepellente a quello colorato, con classe di resistenza al vento a quello lavabile fino ad arrivare a quello antipolline per chi soffre di allergie stagionali.

Inoltre oggi ci sono dei teli che pur mantenendo la loro proprietà anti insetti, riescono a far passare il 30% in più di aria rispetto alle vecchie soluzioni.

Blockfly-zeroquattro-1

In sala, alla Maffei Sistemi, fino a qualche anno fa, il prodotto più venduto era la classica zanzariera a molla, verticale sulle finetsre ed orizontale sulle portefinestre. Dati alla mano, su 10 pezzi venduti, nel corso del primo anno, il 50% tornava in magazzino per assistenza (cambio telo, rullo difettoso, ecc.).

Da oltre due anni consigliamo alla nostra clientela la miniplissè che, pur avendo un costo iniziale maggiore, ha una percentuale di ritorno per assistenza o sostituzione pari al 4%.

Per ulteriori informazioni sono a vostra disposizione dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30

Oppure lasciate un commento sarò lieto di rispondervi!

Condividi su:

Maffei Sistemi SRL

P.IVA: 01287600629 - Capitale sociale 10.400 euro

REA Camera di Commercio di Benevento 108338


Seguici su: